Cosa sta Succedendo?

Una cosa bellissima, ci stiamo risvegliando.

Risvegliando a cosa? All’essere di Luce che siamo. Alla consapevolezza di essere una gocciolina della Sorgente che si sta sperimentando e che nella sua sperimentazione ha già raggiunto l’illuminazione, non in questo pianeta ma in altre costellazioni della Galassia e, fermiamoci qui…

Un Essere di Luce che dopo aver raggiunto quella che noi chiamiamo illuminazione, ha accettato di continuare la sua sperimentazione contribuendo all’evoluzione di un'altra razza, quella umana. Per farlo ha accettato di dimenticare la sua essenza per entrare in un corpo umano e, attraverso la sperimentazione della dualità e del libero arbitrio, evolvere ulteriormente.

Sperimentazione dopo sperimentazione, vita dopo vita, quest’essere di Luce che siamo è rimasto intrappolato in traumi, emozioni dolorose che hanno scaturito la creazione di strategie di sopravvivenza (programmi, credenze, ecc.), creando prigioni auto costruite.

Ha dimenticato completamente la sua essenza divino identificandosi con le personalità che ha sperimentato.

Ora siamo in un momento della Terra e dell'Umanità in cui è possibile tornare nella consapevolezza di chi siamo veramente. Una consapevolezza non concettuale, ma integrata.

Chi è in un percorso spirituale queste cose le sa.

Sa di essere una scintilla divina, sa che sta vivendo tante esperienze per evolvere, sa che…questo è il punto, "SA”.

Sapere è uno stato che appartiene alla mente, ora invece si tratta di Sentire, Essere, Vivere questa consapevolezza.

A questo punto qualcuno (molti) staranno pensando: “che belle parole io però questo risveglio non lo sto vivendo”.

In effetti, in questo periodo, tantissimi aspetti di noi su cui abbiamo già lavorato e ri-lavorato tornano ad emergere creando spesso non poco scoraggiamento. Contemporaneamente viviamo in un’altalena di emozioni, alcuni giorni siamo nella pace, siamo osservatori amorevoli della vita, altre volte travolti dalla stessa.

Ci si mettono anche stintomi come una grande stanchezza, irrequietezza o demotivazione, insonnia, strani mal di testa. Non bastasse a qualcuno arrivano improvvisi giramenti di testa (potenti ondate di energia). Magari abbiamo fatto un sacco di corsi, e abbiamo tante tecniche energetiche nel nostro “cassetto degli attrezzi" ma sembra non funzionino più o comunque molto meno del solito.

Certo che è così. Tutto questo sta accadendo proprio perché ci stiamo “risvegliando” al ricordo di chi siamo veramente: Esseri di Luce caduti nell'oblio.

Finalmente è arrivato il momento di ricordare e tutti i sintomi di cui ho parlato sopra sono l’effetto di questo risveglio.

Le cristallizazioni energetiche che ancora ci impregnano sono tutte in movimento per essere viste e rielaborate. Non più percepite come ingiustizie, colpe, tradimenti ecc. ma esperienze che si possono trasformare in conoscenza e quindi in saggezza.

Risveglio significa innalzamento della nostra frequenza energetica, significa vivere nella pace, gioia, amore, fiducia, abbondanza, gratitudine e per farlo è necessario trasformare le emozioni pesanti che ancora impregnano i nostri corpi.

E’ anche vero che le modalità energetiche che abbiamo usato finora funzionano meno perché noi non siamo più nella 3d, dove funzionavano perfettamente e non siamo ancora neppure nella 5d (anche per questo viviamo questa altalena di emozioni) ma ci stiamo trasformando.

Stiamo morendo per rinascere.

Siamo come il bruco nella crisalide, non più bruco, non ancora farfalla.

La cosa meravigliosa, è che siamo supportati, dalle Famiglie Stellari da cui proveniamo e da tantissimi altri Esseri di Luce che stanno facendo il tifo per il nostro risveglio e da tanti nuovi strumenti.

A me personalmente sono arrivate quelle che chiamo le Nonne Sciamane Stellari, una coscienza antichissima che viaggia fra i mondi fermandosi dove gli abitanti si stanno risvegliando.

Questi Esseri di Luce hanno riattivando in me la Lingua della Luce, che arriva a sciogliere e trasformare dove nessun altro strumento arriva. Mi hanno fatto canalizzare i Codici di Luce (parte della Lingua della Luce) che in realtà contengono le frequenze degli esseri che portano e riattivano il nostro DNA Stellare.

Mi stanno guidando nel creare nuovi strumenti a sostegno del nostro Risveglio.

Certo che per accogliere queste nuove meravigliose modalità è necessario lasciare tante immagini di noi stessi, ruoli che ci siamo creati, insomma morire a noi per rinascere a NOI.



56 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

VUOI FARE UN PASSO ULTERIORE NEL RICORDO DELL'ESSERE DI LUCE CHE SEI?

 

SCEGLI LO STRUMENTO O IL PERCORSO PIÙ ADATTO A TE E ATTIVA IL PORTALE MULTIDIMENSIONALE DEL TUO CUORE INSIEME ALLE NONNE STELLARI!